Immigrazione nel mondo

2 October 2015
Admin

News-

Secondo una recente ricerca, gli Stati Uniti  ospitano la maggiore popolazione di immigrati, circa 41 milioni di persone. Mentre nel 1994, solo il 31% degli Americani riteneva l’immigrazione un fenomeno positivo per il paese, oggi più della metà pensa che rafforzi la nazione.
Nonostante il progresso registrato, è in Europa che si riscontra un orientamento maggiormente positivo verso i flussi di migranti, in particolar modo in Germania, che si appresta a ricevere più persone che l’insieme dell’Unione nel 2014. Fanalini di coda in questa particolare classifica risultano l’Italia e la Grecia, forse anche in relazione alle difficoltà che le loro economie hanno attraversato.


Immagine

Nel 2014 l’Europa ha registrato il più ampio incremento nella presenza di migranti (51%) rispetto ad ogni altra regione nel mondo, anche in conseguenza della crisi siriana; la Germania ospita sei milioni di immigrati nati fuori dell’Unione, più di ogni altra nazione europea.
Immagine1

 

Tags: immigrazione,

No comments

Lascia un commento:

Your email address will not be published.